Moto Club
  Alessandria  
Italia
 
 
Madonnina dei Centauri
HOME
                 
Internazionali
 
HOME

.
MOTO CLUB
Organizzazione
Struttura Internazionale
Indirizzo - contatti
Consiglio
Iscrizioni - attivita
Materiale - bandiere
.
STORIA
moto club - raduno
alessandria
la Madonnina
.
RADUNO
PROGRAMMA
Protocollo
.
.
.
.
.
.
sezioni
estere
PROTOCOLLO

















RADUNO INTERNAZIONALE
MADONNINA DEI CENTAURI DI ALESSANDRIA

VENERDÌ
Alle 19,00, si tiene la riunione internazionale dove, i rappresentanti delle Sezioni fanno i consuntivi sulle attività dei club: consuntivo del raduno italiano e previsioni per il successivo, consuntivo sul raduno estero precedente, definizione della località e preparazione di quello per l'anno successivo, descrizione delle varie attività. Al termine dalle riunione si da inizio alla cena ufficiale offerta dal Moto Club Organizzatore, a cui partecipano i rappresentanti di ogni sezione estera (4 per nazione).

SABATO
Alle 18,00, ricevimento delle Delegazioni Italiane e Estere, anche se non facenti parte delle Sezioni Madonnina, presso la sede della Provincia o del Comune di Alessandria, ad anni alterni. Durante l'incontro l'autorità ospite saluta ufficialmente i rappresentanti a nome della cittadinanza alessandrina; al termine dei saluti avviene il tradizionale scambio di doni, ognuno in rappresentanza e per conto del proprio paese. Segue un rinfresco offerto dall'amministrazione.
Alle 20,30, Le autorità (Prefetto, Questore, Sindaco, Presidente della Provincia, Comandante Compagnia Carabinieri, Comandante Guardia di Finanza, Presidente d'Onore, Rappresentante FMI, Croce Rossa), si radunano nel cortile interno del Vescovado in attesa di formare il corteo che si recherà a Castellazzo Bormida.
Alle 21,00, a Castellazzo Bormida, presso il Santuario della Madonnina dei Centauri e alla presenza del Vescovo di Alessandria, si svolge una cerimonia religiosa in suffragio dei caduti della strada. Nel Santuario, oltre alle autorità alessandrine, sono presenti i Rappresentanti delle Nazioni con le loro bandiere, il Moto club Madonnina dei Centauri con il proprio labaro e i rappresentanti dell'amministrazione locale di Castellazzo B.da.
Al temine della funzione religiosa, il Vescovo accende la fiaccola e la consegna al Presidente d'onore, il quale accenderà il tripode collocato sotto il colonnato del Santuario, dando inizio ufficialmente alla nuova edizione del raduno della Madonnina dei Centauri.
A seguire, preceduti dalla banda municipale, le autorità con
il gruppo dei delegati delle varie nazioni, attraversa a piedi il paese fino alla sede del Comune di Castellazzo dove il Sindaco saluta i presenti e li invita al tradizionale rinfresco.
Si prosegue con il programma allestito dall'amministrazione.